CONTATTI@GUIDATURISTICA.CAMPANIA.IT

Padula. 200 medici in visita alla Certosa di San Lorenzo

Medici provenienti da tutta Italia in visita questa mattina e domani alla certosa di San Lorenzo a Padula. 4 guide turistiche autorizzate dalla regione Campania, sono state chiamate questa mattina a presentare a ben 4 bus di medici la Certosa di San Lorenzo a Padula. Circa 200 medici provenienti da tutta Italia e ospiti dell’Happy Village di Marina di Camerota pare per un congresso, sono giunti questa mattina a Padula accolti dalle guide turistiche che hanno mostrato le magnificenze custodite nel monumento certosino, raccontandone la storia e spiegando anche le particolarità architettoniche. Partendo dagli altari delle diverse cappelle presenti realizzati con intarsi in madre perla, passando per la struttura architettonica particolare e non riproducibile della scala a chiocciola, attraversando la grande cucina con i suoi colori appositamente studiati, la grande cappa storica e lo scolo del latte che giungeva direttamente nelle cucine. Senza dimenticare naturalmente di visitare la cella del Priore fino ad arrivare alla magnificenza dello scalone ellittico. I 200 medici giunti questa mattina a Padula, in un viaggio vacanza presso la struttura ricettiva di Camerota, hanno avuto così modo, nell’ambito di questo tour anche di visitare il monumento certosino. Sembra quindi che si inizia a prendere consapevolezza dello straordinario patrimonio culturale di cui è detentrice la Certosa di San Lorenzo essendo stata inserita sin da Napoli nel pacchetto turistico offerto per questi giorni di vacanza nel Parco nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni mostrando così quanto variegata può essere l’offerta turistica su questo territorio che può offrire mare, aria salubre della montagna, storia, cultura, arte, e naturalmente gastronomia con la Dieta Mediterranea.

Fonte: www.unotvweb.it