Visita guidata a Eboli
Guida Turistica Campania > Tours > Visita guidata a Eboli

Eboli

Il territorio di Eboli appare interessato dalla presenza umana sin dal Neolitico finale. La sua particolare posizione geografica, che lo vede al centro di importanti vie naturali di comunicazione, spiega i frequenti contatti fra diverse correnti culturali testimoniate dai dati archeologici fin dalla preistoria, sebbene la sua funzione cambi nel corso dei secoli.

Il Museo Archeologico Nazionale

Il Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele, ubicato nel cuore del centro storico, ha sede nel Convento di San Francesco, costruito nel XIII secolo ed ampiamente rimaneggiato nel corso del XVI. Nell’anno 2000, dopo i necessari interventi di restauro, l’ala occidentale del complesso è divenuta sede del Museo che raccoglie i reperti, per la maggior parte appartenenti a corredi funerari di sepolture scoperte nei centri di Eboli, Campagna, Oliveto Citra e Battipaglia. Il percorso espositivo è organizzato secondo un criterio cronologico, teso a presentare le principali fasi di vita del territorio.

Orari e costi

Per gli orari d’ingresso ed il costo della visita guidata contattaci >>> qui <<< oppure telefonicamente al 3493818730, ti offriremo il miglior servizio al miglior costo.

INDICAZIONI STRADALI
    • Durata:1h
    • Tipologia:Museo Archeologico
    • Percorso:Semplice
  • PREZZO :

CONTATTAMI
PER INFO E PRENOTAZIONI

Per accettazione della Privacy*

CHIAMAMI
Inserisci il tuo NUMERO e sarai RICHIAMATO

Per accettazione della Privacy*

Visita guidata alla Certosa di Padula

Punto d’incontro

La guida attenderà i visitatori nelle immediate vicinanze del Museo Arheologico. Durante il percorso di accesso al museo è previsto un ingresso riservato per i diversamente abili.


Dopo la visita guidata

Nelle immediate vicinanze del monumento sono presenti ristoranti dove sarà possibile apprezzare la cucina tipica locale. In alternativa, sarà possibile chiedere alla guida le indicazioni per dirigersi in qualsiasi altro posto si desideri andare.


Cosa fare a Eboli

La Città di Eboli offre una vasta scelta di musei, chiese e siti naturalistici. Si consiglia la visita a MOA Museum of Operation Avalanche, Chiesa di S. Vito al Sele, San Pietro alli Marmi, Santuario dei Santi Cosma e Damiano, Chiesa Collegiata di Santa Maria della Pietà, Complesso conventuale della Santissima Trinità (Sant’Antonio), Parco Regionale Monti Picentini, Oasi Vivinatura Lagosele.


Come raggiungere Eboli

Lo svincolo autostradale  è Eboli – uscita della ex A3 Salerno-Reggio C., a 28km direzione sud dal capoluogo Salerno.   E’ possibile raggiungere Eboli con i servizi di Trenitalia.


5 out of 5

Valentina Verga grazie ancora per la professionalità, disponibilità e cortesia sei stata una guida bravissima ricca di informazioni. Laura

Laura
26 novembre 2018
5 out of 5

Guida molto preparata e chiara. Brava Valentina.

Vincenzo Squillante
4 novembre 2018
5 out of 5

Siamo stati alla Certosa di Padula il 13/10, eravamo un gruppo di otto persone e siamo state tutte molto soddisfatte dalle esaurienti spiegazioni di Valentina. Complimenti e grazie!

MARZIA BELLERI
16 ottobre 2018
5 out of 5

Valentina ci ha accompagnato alla scoperta della Certosa con professionalità e tanta simpatia rendendo la visita molto piacevole Bravissima e grazie di cuore. Alla prossima ( magari ad Amalfi…). Daniela

Daniela
7 aprile 2018
5 out of 5

Ho contattato Valentina Verga per una visita alla Certosa di Padula con un gruppo di amici.Valentina non è solo una guida eccellente, ma una persona davvero speciale,capace di far gustare la storia, l’arte ,con competenza e professionalità. Grazie Valentina

Fabrizio martora
20 marzo 2018
5 out of 5

Valentina Verga guida eccellente sembrava stessimo vivendo in quel momento quello che lei spiegava posto bellissimo bravissima Vale 4 marzo 2018 gruppo accompagnato dalla signora Enza Corato Bari

Raffaella Scaringella
5 marzo 2018
5 out of 5

Visita molto piacevole ed istruttiva grazie alle spiegazioni della nostra guida Sig.na Valentina che era molto preparata. Non c’era moltissima gente forse è poco pubblicizzata meriterebbe di più tenendo in considerazione che è la 2^ Certosa (dopo quella di Grenoble) piu’ grande in Europa.

Anna F.
4 novembre 2017

Oggi abbiamo visitato la certosa in compagnia della guida Valentina, una simpaticissima e preparatissima ragazza. Certamente ha meritato il massimo dei voti. Ci ha saputo illustrare in un modo molto chiaro e professionale l’ambiente storico. Consiglio vivamente la scelta della guida turistica Valentina perchè siamo rientrati a casa arricchiti di

Filomena Acciardi
22 ottobre 2017

Ricostruzione fresca e spligliata di un’epoca lontana e a tratti inquietante Brava Valentina!

Vania Rossi
1 agosto 2017

Valentina è una guida professionalmente molto preparata ed allo stesso tempo carismatica, ti coinvolge ed entusiasma nella visione di posti stupendi della penisola campana. Continua così! Emiliana, Francesca, Francesco, Manuela

Francesca Marcheggiani
1 luglio 2017

Valentina Verga ci hai portato nel passato con maestria e ci hai fatto capire come si viveva nella Certosa poi ci hai illustrato i particolari architettonici e l’ambientazione storica Bravissima Grazie

Giuseppe
12 giugno 2017

Valentina Verga é stata un’ottima guida nella visita alla Certosa di Padula: gentile, simpatica, disponibile e preparata. Mi rivolgerò a lei per eventuali altre visite in zona

Lucia Nocera
12 giugno 2017

Guida eccellente in un posto davvero splendido. Grazie Valentina anche per la disponibilità e versatilità con le esigenze di un gruppo variegato. Ha letteralmente ipnotizzato tutti da 3 anni a 60

Marianna De Luca
12 maggio 2017

Molto competente, simpatica e disponibile Valentina ci ha fatto capire come si svolgeva la vita nella certosa di Padula, oltre ad illustrarci le opere in essa contenute

Carmine
2 maggio 2017

Valentina ci ha accompagnato durante la visita alla Certosa di Padula in maniera impeccabile. Guida appassionata e molto preparata, simpatica e disponibile per qualsiasi chiarimento.

Camilla
2 maggio 2017

Valentina è stata una guida veramente squisita, simpatica ed estremamente preparata. Ci ha guidato in un’esperienza unica con sapienza e divertimento. Sicuramente il mio gruppo la richiamerà per altri percorsi

Leda
1 aprile 2017

Da anni per conto del movimento ecclesiastico cui appartengo, Cursillos di Cristianità, organizzo gite in Italia e all’estero. Per ogni città e luogo visitato finora non ho mai fatto a meno di una guida autorizzata che potesse illustrarci luoghi e monumenti del posto. Quest’anno mi è stato chiesto dall’USELTE, associazione

Prof. Di Pietro Giuseppe Da Benevento
11 marzo 2017
5 out of 5

Per cogliere appieno le sfaccettature storico-artistiche che stanno dietro un luogo religioso prima ancora che d’arte, c’è bisogno di una persona preparata, ma soprattutto capace di mantenere su di sé l’attenzione di gente spesso sprovvista di ogni tipo di informazione. Grazie Valentina per così tanta efficienza e professionalità, hai saputo

Marica Natuzzi
7 marzo 2017

Bravissima!!

Gennaro
10 febbraio 2017

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


  • guidaturistica.campania.it
    5.0
    powered by Facebook
    Cataldo Maltese
    Cataldo Maltese
    2018-12-03T09:59:30+0000
    Professionale, gentile e simpatica. Una guida preparata che ha intrattenuto benissimo il gruppo.
    Massimo Albanese
    Massimo Albanese
    2018-11-20T13:17:04+0000
    La sig Valentina e stata bravissima nel mostrarci la vita dei certosini siamo rimasti molto soddisfatti tutto il gruppo della Puglia



  • LO SAPEVI CHE...

    ✅ⓘ► 7 ottobre 2018 è #domenicalmuseo – Visita guidata alla Certosa di Padula –

    #DomenicalMuseo, giornata in cui la Certosa di San Lorenzo a Padula e tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore

    ✅ⓘ► 2 settembre 2018 è #domenicalmuseo – Visita guidata alla Certosa di Padula –

    #DomenicalMuseo, giornata in cui la Certosa di San Lorenzo a Padula e tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno visitabili gratuitamente, in applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore

    X agosto Certosa di Padula, la leggendaria frittata delle 1000 uova per accogliere il Re e la magia delle lacrime dal cielo.

    Un’antica leggenda narra che presso la Certosa di San Lorenzo a Padula, per il passaggio del re Carlo V di Spagna, di ritorno dalla vittoriosa battaglia di Tunisi, i monaci certosini prepararono per

    VISITE GUIDATE PERSONALIZZATE PER:

    Agenzie Viaggi e Tour Operators / Scuole / Grandi gruppi / Famiglie/ Coppie / Disabili sensoriali / Parrocchie / Aziende